Padel Magazine - L'hanno fatto! Juan Martín Díaz e Fernando Belasteguin hanno vinto un altro titolo. Questo è l'ottavo della stagione, il quarto di fila e l'159e da quando giocano insieme.

I re finirono per vincere 4 / 6, 6 / 3, 7 / 5 e 6 / 2 al "Bilbao International Open" dopo molte difficoltà contro Pablo Lima e Juani Mieres.

Potremmo riassumere questa partita in parole 3: emozione, stop e rigidità.

È vero che dal momento che le finali sono ora in set vincenti per 3, il fisico assume un ruolo sempre più importante. E così Bela incontra un problema: i suoi problemi con i dolori durante la partita mostrano una certa fragilità che agli avversari sarebbe bene consigliato di solleticare.

Tre ore di gioco, ma la fine è sempre la stessa: i re domarono i principi ... Ma per quanto?

Se in termini di regolarità nel gioco, Bela e juan sono ancora in tono, Pablo e Juani potrebbero essere tentati nel loro prossimo incontro a lavorare di più su Bela.

Eppure nel primo set, i principi scendono a terra e vincono il primo set 6 / 4 dopo un gioco combattuto 4e e 8e.

Il secondo set era più coerente con le opportunità per entrambe le coppie di prendere il comando ... La partita potrebbe essere stata giocata in quel momento per Pablo e Juani. Nonostante l'avanzata dei giochi 2, Bela e Juan erano ancora in linea con i principi ... Ma i re vinsero il set 2e 6 / 3.

Fino ad allora, nulla era chiaro, non c'era superiorità, tutto era molto aperto. Ma la storia sarebbe cambiata in questo terzo set che si è rivelato decisivo. Primo, perché tutto sembrava facile per Diaz-Belasteguin. Bela ha servito nel sesto gioco per guidare 5-1, ma ...

I principi si scatenano e invece di essere guidati da 5 / 1 nel set 3e, tornano a 3 / 4. E lì, sempre in una partita così importante, Bela crolla. Ancora una volta angusto, si ritrova sdraiato sull'erba. Kines, massaggi e acqua hanno permesso a Bela di tornare sul campo, ma con una gamba destra inerte.

L'abbandono era vicino a Bela, ma furono i principi che non riuscirono a sfruttarlo facendo un breaker totale per perdere il set 3e 7 / 5. Pablo e Juani hanno perso questa fine del set perché non avrebbero dovuto perdere. In effetti, il taglio causato dai crampi di Bela disorientò i principi lasciando andare questo set di 3e. La frustrazione cambia lato ed è stata terribile.

La perdita di questo terzo set è un duro colpo per Juani e Pablo. Juani ha dovuto essere curato da un medico per una contrattura sulla spalla destra. Il set 4e era una formalità per i re che hanno vinto 6 / 2.

È stata una vera partita di wrestling con feriti su entrambi i lati.

Non perdere il riepilogo finale dell'Open di Bilbao che puoi vedere direttamente in questa pagina sopra.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.