Padel Magazine - Il torneo dell'International Open Saint Lucia combina diversi ingredienti che lo rendono particolarmente attraente.

Gli organizzatori sono riusciti a trasformare l'assenza dei numeri mondiali indiscussi del mondo ancora imbattuti dal momento che i giochi consecutivi di 30 sono stati positivi.

Se Dias e Bela non sono più lì per spazzare tutti i concorrenti con una racchetta, chi può vincere questo WPT?

Questa è la domanda, ovviamente potremmo parlare del numero due del mondo, ovvero Lima e Mires, ma niente di meno sicuro.

Questa aspettativa fa sì che da martedì osserviamo una particolare mania. Il pubblico è molto curioso di conoscere i vincitori di questo torneo.

Hai capito, L'assenza di Juan Martín Díaz e Fernando Belasteguin ha dato slancio alle altre coppie e al pubblico.

Che peccato vedere i numeri davanti a tutti ... Troppo avanti, uccidendo la suspense.

La grande regolarità di Juani Mieres e Pablo Lima li rende i favoriti, ma ci sono candidati molto seri per questa corona delle Isole Canarie come Cristian Gutierrez e Matías Díaz, Sanyo Gutiérrez e Maxi Sánchez, o Maxi Grabiel e Miguel Lamperti che prova a raggiungere finalmente una finale in questa stagione.

Per il momento sono Jordi e Aday a distinguersi vincendo la partita, spinti da un pubblico molto accattivante. Per i parlanti spagnoli, ecco un bel video su questi due giocatori:

Nessuna sorpresa, Willy Lahoz e Gonzalo Rubio sono riusciti a unirsi al gruppo degli otto migliori giocatori del torneo.

Sta iniziando ad essere un'abitudine, e ci si chiede perché non siano più spesso nella top 8 ... ricordiamo questa grande vittoria contro Gomez Silingo e Quiles ... Lahoz e Rubio hanno apparecchiato la tavola sconfiggendo Angel Ruiz e Ruben Rivera 7 / 5 6 / 4. La strada per le metà sembra molto complicata dal prossimo turno, incontreranno i numeri 3 in tutto il mondo (2e miglior seme del torneo) Cristian Gutierrez e Matías Díaz.

Più di 1500 hanno partecipato ai giochi in questo padiglione sportivo di Santa Lucia per partecipare al secondo round del Grand Canary Open. Ma il pubblico, ovviamente, incoraggiò i due rappresentanti locali, Jordi Munoz e Aday Santana, che ebbero varie fortune.

Mentre Paquito Navarro e Jordi Munoz sono riusciti a raggiungere i quarti di finale, Aday Santana e Marcelo Jardim non sono riusciti a bloccare i "principi" Juani Mieres e Pablo Lima prendendo 6 / 2 6 / 2.

Jordi e Paquito hanno sorvolato la partita contro Germán Tamame e Alvaro Cepero battendoli con un doppio doppio 6 / 1.

"La partita del giorno" è interpretato da Miguel Lamperti e Maxi Grabiel contro Paquito Navarro e Jordi Muñoz.

La prima partita della giornata vedrà Sanyo Gutiérrez e Maxi Sánchez Gaby Reca e Sebastián Nerone. Finalmente vedremo un bel confronto tra Juani Mieres e Pablo Lima con Adrián Allemandi e Fernando Poggi.

Franck Binisti -Padel Magazine / GOTOPADEL

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.