Padel Magazine incontra Marcos Vallarino, uno dei partner di Mantra Padel, l'organizzatore dell'evento l'APT nell'isola più grande delle Canarie.

Mantra Padel, un organizzatore appassionato

Padel Magazine : Marcos, puoi presentarti?

APT PADEL TOUR TENERIFEMarco Vallarino :“Sono Marcos Vallarino, socio fondatore di Mantra Padel, ho 47 anni. Attualmente mi dedico al 100% alle pubbliche relazioni all'interno dei nostri club, sono quello che mantiene il contatto diretto con centinaia di giocatori, fornitori, attrezzature e passo metà delle mie giornate a organizzare partite e livellarle per renderle il più equilibrate possibile".

Padel Magazine : Come sei caduto nel bagno di padel ?

Marco Vallarino :“Ho iniziato a giocare dopo essere stato frustrato dal mio servizio di tennis (ride). Oggi lo adoro padel. L'ho scoperto in Argentina più di 30 anni fa e dopo aver praticato diversi sport a livello professionale. Ma è qui, a Tenerife, che la mia passione padel cominciato. Subito dopo essere diventato un giocatore, ho visto che non andava tutto bene e mi sono concentrato su come aiutare i giocatori a divertirsi, migliorando non solo la tecnica ma anche l'attitudine sportiva. Ci sono quelli che vengono per la competizione e altri che vengono solo per godersi un momento e divertirsi. Entrambi hanno diritto padel. Questo è il nostro motto”.

APT PADEL TOUR TENERIFE

“Che questo progetto smetta di essere un sogno e diventi realtà"

Padel Magazine : L 'APT Padel Tour a Tenerife: qual è la storia di questo progetto?

Marco Vallarino :”Il 90% di chi pratica questo sport, qualunque sia la sua ambizione, sa distinguere chi eccelle davvero e se la cava sorprendentemente bene. Tenerife è molto lontana dalla terraferma e questo ci penalizza in molti modi. Organizzando un evento internazionale, vogliamo invitare il pubblico a vedere dal vivo questo meraviglioso sport. Sono un fan assoluto del turismo sportivo e sono appassionato di guardare qualsiasi evento dal vivo”.

"Devo ammettere che in questa occasione sono stati i miei due soci, Simone Mascioli e Federico Perez, a spingermi a farlo. Sono stati la mia forza trainante come lo sono stato in altre occasioni, siamo una squadra e loro mi conoscono. Noi tre abbiamo lavorato duramente per far sì che questo progetto smettesse di essere un sogno e diventasse realtà."

“Tenerife è importante e io amo questa terra, ci meritiamo l'opportunità di goderci la padel nella sua forma più pura. Questa volta lo festeggeremo ad Activate Sports, la sede sportiva della prestigiosa catena di hotel di lusso Baobab Suites 5*, dal 24 al 31 luglio 2022. I membri dell'APT si sono subito innamorati della sede e non hanno esitato scommettere su di noi per la realizzazione”.

Un ambiente unico

Padel Magazine : Come si svolgerà l'evento in loco?

Marco Vallarino "Utilizzeremo per la fase preliminare le 4 piste attuali più un cortile centrale che abbiamo costruito appositamente per questa occasione nei colori distintivi dell'APT, che manterremo una settimana dopo il torneo affinché tutti gli amanti di questo sport possano godersi il sensazione di giocare su un campo professionale."

"Quando ami quello che fai, ti godi ogni momento della giornata. Al Mantra Padel, amiamo questo sport e vogliamo che il giocatore viva questa esperienza mentre lo pratica. Si tratta di celebrare lo sport e renderlo migliore in ogni momento. Non vediamo l'ora di vedervi a questa edizione dell'APT Tenerife Open al Mantra!”

Nicolas Binisti

Nicolas Binisti ha scoperto il padel con suo fratello al Club des Pyramides. Da allora, è diventato un grande fan di questo sport e ha co-creato il sito Padel Magazine fine 2012. Dal momento che è stata una lunga strada. Attualmente vive a Tenerife.