Sanyo Gutierrez e Agustin Tapia unisciti a Lebron / Galan nella finale di Master finale di World Padel Tour. Paquito e Di Nenno non raggiungeranno la nona finale consecutiva e vedranno volare via il loro sogno di finire l'anno al primo posto nella classifica del WPT.

Magia Argentina

Sanyo e Tapia iniziano con molta intensità e precisione. Giocano alla perfezione e prendono le prime 3 partite della partita. Sanyo Gutierrez è molto aggressivo in queste condizioni veloci e spesso colpisce nel segno con il suo smash parallelo. Quasi tutti i duelli volley/volley vengono vinti dagli argentini che sembrano in missione!

Sanyo ci regala uno dei migliori tiri della stagione con un piccolo tiro alle spalle su un par 3. Un occhio morbido.

Navarro e Di Nenno non trovano una soluzione a due giocatori in stato di grazia. Doppio break con un livello di gioco lunare. Paquito e Martin recuperano una prima station wagon con il sostegno del pubblico che intona il nome dell'andaluso. L'Arena di Madrid è gremita sabato pomeriggio con quasi 10 persone.

Dopo due punti d'oro vinti consecutivamente, Di Nenno e Navarro credono in una difficile rimonta. Il pubblico spinge, ma Tapia e Sanyo riescono a finire il primo round! 6/3

paquito-navarro_martin-di-nenno_agustin-tapia_sanyo-gutierrez__estrella-damm-madrid-master-final-2021__dsc2234-copia-1170x658

Cacciatori di sogni

La scioltezza con cui giocano Sanyo e Tapia è sconcertante. Questa è senza dubbio la loro migliore prestazione in coppia. È sicuramente il miglior Tapia dalla sua vittoria con Bela nella Master Final della scorsa stagione.

Questo livello consente loro di prendersi una pausa nella quinta partita del set e aprire la strada alla vittoria.

Paquito e Di Nenno non potranno mai più tornare. Gli argentini sono stati perfetti dall'inizio alla fine e concludono questo incontro. 6/3

Sanyo: Poteva essere un momento storico, ma pensiamo ai nostri obiettivi. Paquito e Martin si sono superati in questa stagione. La superficie è molto veloce e ci adattiamo. Se è necessario colpire si colpisce, se è necessario lanciare un lobo. Domani daremo tutto contro il n°1.”

Tapia: “Sanyo ha fatto una partita incredibile. Martin è un esempio per tutti i giovani e dovrebbe esserne orgoglioso. Vorrei mantenere il titolo di Master Finale. ”

Dai suoi nomi si possono intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un poliglotta appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per culto sono le sue due gambe. È il gentleman internazionale di Padel Magazine. Lo vedrai spesso in varie competizioni internazionali, ma anche nei principali eventi francesi.