Le progetto padel rue Castagnary a Parigi 15 potrebbe finalmente concretizzarsi se crediamo al municipio del 15 ° arrondissement di Parigi. I già ingenti budget inizialmente previsti per questo progetto potrebbero “raddoppiare” fino a superarli 1,6 milioni di euro per 6 tribunali di padel !

La città di Parigi e l'UCPA non si lasciano andare

Nel 2016, a seguito di un bando di gara criticato dai partecipanti, il Comune di Parigi ha annunciato l'istituzione di un padel nel 15 ° arrondissement di Parigi. Ce lo aveva confermato l'UCPA dicendoci che sperava di vedere il club aperto prima del 2020.

Ma questo era prima di tutti i problemi incontrati da questo progetto dal 2016 ...

Sul menu, 6 tribunali di padel indoor (di cui 2 singoli) per consentire ai parigini di scoprire questo sport in forte espansione in tutta Europa.

Nonostante un numero sempre crescente di giocatori nella regione di Parigi, nel 2021, ancora nessun club padel nella Parigi intramurale ...

piano padel ucpa paris castagnary

Sono state fatte le planimetrie del sito, anche il 3D. Finanziamento convalidato da UCPA. La città di Parigi ha accettato. Eppure ancora niente.

Va detto che il sito di rue Castagnary è un po 'speciale. L'attuale sede sportiva è stata completamente abbandonata da molti anni. Oggi è il bersaglio degli squatter, che un po 'disperano il quartiere. Si sarebbe pensato che questo elemento avrebbe fatto accadere le cose. Ma no.

Il percorso ad ostacoli

La città di Parigi e i vicini non hanno davvero aiutato questo progetto. Tra complessità amministrativa, problema dell'abbattimento di un albero (il gruppo ecologico) e vicini che temono l'inquinamento acustico legato all'attività padel, il progetto di UCPA è logicamente rimasta indietro.

Se siamo abituati a vedere le complessità amministrative molto francesi, siamo sorpresi di vedere anche una parte del quartiere che blocca questo progetto. Tra viale, strada e linea ferroviaria, padel o no, il sito è già rumoroso. Pertanto, ci sembra improbabile che il file padel aumenta l'inquinamento acustico già presente nel settore.

Inoltre, visti i grossi problemi di droga e squat sul sito in questione, il club di padel migliorerebbe effettivamente il luogo e potrebbe scacciare tutti questi problemi.

Eric Bassi, giornalista AFP, residente nel 15 ° distretto, ci fa conoscere un po 'di più su questo progetto padel Parigino grazie al suo recente intervento durante a incontro virtuale con il municipio del 15. (Riunione del consiglio distrettuale)

Il Progetto padel UCPA piazza Castagnary "è ancora rilevante " secondo il vicesindaco del 15, Anthony Samana.

La signora Kermadon, l'assistente sportiva spiega anche che “lil costo è stato raddoppiato"E (…)"ne ha parlato con Tony Estanguet la scorsa settimana ”.

Il progetto da 810 euro previsto per il 000 sale quindi a quasi 2016 milioni di euro. Ciliegina sulla torta, se finalmente il club vedrà la luce, l'UCPA potrebbe dopo qualche anno, forse anche già nel 1,6, restituire le chiavi a causa di un contratto di locazione temporaneo (locazione precaria) e radere al suolo il club nel quadro dei Giochi Olimpici ...

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Club des Pyramides nel 2009 nella regione parigina. Da padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia per coprire i principali eventi di padel français.