Che settimana folle per il nostro francese!

I Campionati Europei padel a squadre si conclude con i titoli di campioni d'Europa a squadre maschili e vice-campioni d'Europa femminili.

Era lungi dall'essere un fiume lungo e calmo ...

Eroici signori ...

Per quanto riguarda gli uomini, abbiamo dovuto giocare prima la grande partita contro l'Olanda, nei quarti di finale, dove Alexis Salles, giocatore e capitano della squadra francese è stato ferito su un punto che ha portato a una partita di sospensione . Fortunatamente senza conseguenze, dal momento che la coppia Salles / Carité ha vinto la sua parte e ha messo la Francia in pista. Senza questa vittoria, la Francia passò lì.

seguee, è il Belgio che affronta la Francia. E lì, ancora una volta, senza una mente eccezionale e il desiderio di Jérémy Scatena e Robin Haziza di non lasciarsi andare nei momenti caldi, la Francia ha perso la sua seconda partita. Ma non sarà così con queste battute d'arresto anche grazie a un pubblico francese infuriato e un Simon Boissé che finirà senza voce questa settimana.

Donne eccezionali ...

Che mente! Se ha superato la fase a gironi e la semifinale senza troppi timori, in finale la Francia è caduta più forte di lei. Di fronte, il Portogallo, grande favorito della competizione in assenza degli spagnoli, e dei giocatori che partecipano al World Padel Tour. Eppure, hanno combattuto con le loro armi. Se nella prima partita, Line Meites ed Emmelien Lambregts non hanno potuto fare nulla contro il portoghese ingiocabile, Laura Clergue e Audrey Casanova sono riuscite ad alzare il loro livello di gioco quasi a pareggiare la partita durante una parte del secondo set contro questi portoghesi. Ma non abbastanza per vincere.

Fu Sandy Godard e Geraline Sorel che quasi fecero un duro colpo contro i portoghesi. Collocato nella partita 3 e quindi per una partita che sfortunatamente non avrebbe cambiato nulla nel corso del destino, Sandy e Géraldine hanno deciso di vincere la partita. Il tie-break è stato aumentato / complicato / teso, ma il portoghese non ha voluto lasciarsi andare e alla fine ha vinto 10 / 7 nel super tie-break del set 3e.

Passaggio successivo, a priori i campionati del mondo di padel l'anno prossimo. Speriamo che questa volta tutte le nazioni e le squadre giochino alla partita e soprattutto che l'organizzazione non lo faccia uno o due mesi prima della competizione. Sarebbe un buon punto per tutti.

Bravo alle squadre francesi e lunga vita al padel.

Franck Binisti - Padel Magazine

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Club des Pyramides nel 2009 nella regione parigina. Da padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia per coprire i principali eventi di padel français.