Torna all'intervista con Adrien Maigret, e 2 ° nella classifica FFT e vice-campione della Francia in padel, in Face-à-Face Live su Instagram.

  • Per quanto riguarda il suo contenimento / deconfinamento:

Durante il parto, ho seguito una preparazione molto dura prendendo il personaggio di Donkey Kong e mi sono allenato con lui sulla console perché il mio fisico gli assomiglia.

Più seriamente, mi sono occupato del Maigrouse Poker Tour. È iniziato con una chiamata con Jean Thomas Peyrou e Simon Boissé: una sera abbiamo deciso di giocare a poker su Winamax, ma non potevamo giocare 3. Abbiamo avuto l'idea di creare una cosa carina. Mi piace commentare, rendere live, quindi ho lanciato il Maigrouse Poker Tour, invitando tutti a venire e partecipare. Ha funzionato davvero bene, con 277 iscritti per il palco più grande. Non mi aspettavo che funzionasse così bene.

A luglio e agosto ci fermeremo un po ', perché abbiamo avuto molte tappe durante il parto. Certamente all'inizio dell'anno scolastico, riprenderemo con un ritmo più leggero in modo che le persone possano seguirlo.

  • Per quanto riguarda il suo arrivo nel padel:

Sono un tennista e direttore sportivo di base di un club di tennis. Ho scoperto il padel 4-5 anni fa per caso, con Sébastien Ruiz, il nostro guru per tutti. Mi ha invitato a una festa. Come tutti, mi ero perso per terra, non avevo idea di come giocare, di capire le finestre. Non ho vinto molte partite all'inizio e per me non è stato possibile rimanere solo sulle sconfitte. Mi piacciono molto le sfide, quindi ho iniziato, ho giocato sempre di più ed è diventata una vera passione.

Non è stata solo l'attività che mi è piaciuta, ma anche l'atmosfera che è stata fantastica. Quando ho iniziato a remare, ero ancora -4/6, e non c'era un'atmosfera simile nel tennis.

Penso davvero di essermi evoluto, ho ascoltato il consiglio che mi è stato dato, ho imparato a parlare con il mio partner, con i miei compagni di squadra della Francia.

  • Per quanto riguarda i suoi diversi partner:

Ho collaborato con mio fratello, Julien Maigret, per un po '. Quando ho deciso di giocare con Benjamin Tison, non era assolutamente una questione di livello. Ho preso questa decisione perché i nostri profili corrispondevano meglio. Julien aveva dei piani nella sua vita personale, quindi saremmo stati fuori passo perché io, a quel tempo, volevo spostarmi un po 'di più per partecipare ai tornei.

È un po 'la stessa cosa che è successo con Benjamin, sono andato a trovarlo per raccontargli dei miei progetti che erano diversi e dai suoi. Ho la mia vita a Parigi, il mio lavoro, voleva andare a vivere a Barcellona e dedicarsi al padel al 100%. Non è stato per il livello che io e Ben abbiamo deciso di separarci. I loro progetti sono simili a quelli di Jérémy Scatena, quindi questo è molto coerente.

  • Per quanto riguarda il suo partner Robin Haziza, che è il nuovo allenatore della squadra francese:

Tutto è stato messo sul tavolo prima che prendessimo la decisione di giocare insieme per quest'anno 2020. Non ci sono state sorprese perché ero consapevole del suo piano per diventare allenatore della squadra francese donne. Robin mi ha fatto scoprire un aspetto del padel che non conoscevo, era gentile con me e lo ringrazio ancora oggi.

Abbiamo un'ottima memoria in Svezia, quando siamo riusciti a raggiungere il tavolo finale. È stata una settimana fantastica!

Dopo che non mi nasconderò è una perdita per la squadra francese, Robin è uno dei migliori giocatori sulla destra in Francia. Per alcuni anni è stato nello sviluppo del padel in Francia, quindi è la logica continuazione delle cose per me. La sua scelta lascia improvvisamente un posto ed è anche una buona cosa, può motivare i giocatori che non erano lontani dal far parte della squadra.

Se dovessi fare una scelta in questo momento, sceglierei Simon Boissé con cui ho battuto Jorge De Benito e José Luis Salines, o Jean Thomas Peyrou, con cui vado molto d'accordo e fuori dal campo. Ci siamo allenati insieme per una settimana in Spagna, penso che possiamo preoccupare Ben Tison e Jérémy Scatena. Yann Auradou può raggiungere rapidamente i migliori giocatori sulla destra. È davvero una scelta personale perché sono persone con cui vado molto d'accordo ed è qualcosa di molto importante per me.

  • Per quanto riguarda la sua avventura WPT:

Quando mi è stato detto dei giocatori di padel in Spagna, il discorso è stato il seguente: "contro gli spagnoli, non hai possibilità". È vero che il livello è molto elevato rispetto ai pre-previas.

Ciò che è impressionante è il numero di giocatori molto bravi in ​​Spagna. Nonostante tutto, siamo riusciti comunque a finire il 130 ° anno mondiale Ben ed io. È certo per me che il livello più alto è impossibile da raggiungere perché siamo troppo indietro.

Il modo in cui suoniamo ha sorpreso più di uno sul circuito. Con Benjamin abbiamo suonato molto velocemente molto duramente. È stata una forza perché ci aspettavamo che i giocatori fossero molto forti, ma non ci conoscevano affatto e siamo stati in grado di vincere partite con il nostro gioco atipico.

Puoi assimilarmi a Jessica Ginier nelle ragazze, perché abbiamo una vita in coppia, un lavoro in un club di tennis che ci richiede tempo. Siamo appassionati di questo sport. La piccola differenza tra noi è il fatto che ho iniziato il World Padel Tour l'anno scorso.

  • Per quanto riguarda la cancellazione dei tornei in Francia:

Rispetto le decisioni che sono state prese dalla FFT perché non avrebbe dovuto essere facile. Non puoi mai soddisfare tutti. Quello che devi vedere è che la situazione con il Covid si è evoluta e certamente che la FFT sta lavorando per offrire tornei.

Come membro della squadra francese, dobbiamo sostenere la Federazione francese di tennis. Se l'approccio proposto da Jérémy Scatena qualche settimana fa riguarda l'evoluzione del padel, lo sosterrò con grande piacere.

Trova il + / Domande degli utenti di Internet / INSIDE nel podcast qui: https://www.youtube.com/watch?v=YzsstL4qH8I

Xan è un fan del paddle. Ma anche il rugby! E i suoi post sono altrettanto incisivi. Allenatore fisico di diversi giocatori di paddle, trova post atipici o affronta argomenti attuali. Ti dà anche alcuni consigli per sviluppare il tuo fisico per il padel. Chiaramente, impone il suo stile offensivo come sul campo di paddle!