François Gardier e Clément Geens stamattina ha creato una sorpresa eliminando in 3 set le promesse Jose Pedro Montalban Martin e Diego P. Simon. I belgi si qualificano per i quarti di finale.

Travolto da una velocità di gioco che non si aspettavano, il 18enne spagnolo non è riuscito a invertire la partita che aveva iniziato male, nonostante avesse vinto il secondo set.

Francois Gardier : “Abbiamo davvero giocato al meglio. Li abbiamo sorpresi con un gioco un po 'veloce. A parte la Spagna, è vero che ci sono pochi tornei in altri paesi europei ed è fantastico poter avere questo torneo in Belgio ".

Clemente Geens: “Abbiamo giocato molto velocemente e non sono necessariamente abituati. È fantastico giocare tornei e poter competere contro squadre diverse. Scopriremo nuovi terreni alla caserma Fonck contro una buona squadra ".

Montalban / Simon: "Volevamo davvero giocare e vincere, perché ci stavamo allenando molto bene. Purtroppo non abbiamo avuto il risultato atteso, ma continueremo ad allenarci. Abbiamo faticato ad adattarci alle condizioni ma dobbiamo congratularci con loro perché hanno giocato molto bene. Continueremo con l'APT sperando di poter ottenere risultati migliori ".

Domani un nuovo big match attende Geens / Gardier, visto che Benjamin Tison e Adrien Maigret li ostacoleranno nei quarti di finale!

Nel frattempo, ora puoi seguire dal vivo la continuazione degli ottavi di finale del Belgium Open. sulla pagina Facebook di Padel Magazine.

Lorenzo Lecci López

Dai suoi nomi possiamo intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un plurilingue appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per adorazione sono le sue due gambe. La sua ambizione è quella di coprire i più grandi eventi sportivi (Giochi Olimpici e Mondiali). È interessato alla situazione di padel in Francia e offre prospettive di sviluppo ottimale.