Derivato dal tennis, il padel riutilizza lo stesso sistema di conteggio dei punti del fratello maggiore. Nel tennis e quindi nel padel inoltre, il punteggio è composto da set, giochi e punti. 

Come vincere una partita? 

Per vincere una partita, devi vincere almeno quattro punti. I punti vengono conteggiati in questo modo: 

Nessun punto: “zero”
Primo punto: “15”
Secondo punto: “30”
Terzo punto: “40”
Quarto punto: "gioco"

All'inizio di una partita serviamo sempre il primo punto a destra, il secondo a sinistra e ci alterniamo così. Vengono sempre annunciati i punti della coppia che serve per prima.

Se le due squadre accumulano tre punti nella stessa partita, allora c'è 40-40, possiamo anche dire "40A". In questo caso si continua e la squadra che vince il punto successivo va in “Vantaggio” (tranne Punto de oro, vedi sotto). Se questa stessa squadra recupera un punto vince la partita, se perde il punto dopo essere stata in “Vantaggio” si torna quindi alla parità a “40A”.

Come vincere un set?

Per vincere un set, devi vincere con successo 6 partite. Tuttavia, se entrambe le squadre raggiungono "5-5", il set passerà a 7 partite. E se c'è "6-6" allora realizziamo una "partita decisiva" o tie-break. Questo "gioco decisivo" viene conteggiato in modo diverso dai giochi classici. Infatti, il punteggio dei punti viene conteggiato nella forma: "zero", "1", "2", "3", ... fino a 7. La prima coppia che raggiunge i 7 punti vince il "gioco decisivo" e quindi il set, a patto di avere due punti di vantaggio sull'avversario (altrimenti si continua finché una squadra non ha due punti in più dell'altra). All'inizio del "gioco decisivo", il giocatore che inizia il servizio servirà una volta, poi ciascuno servirà due volte fino alla fine del tie-break.

Per vincere una partita, devi riuscire a vincere due set. 

Punto d'Oro

Il "Punto de Oro" in francese, è un sistema che toglie i vantaggi durante una partita e stabilisce un punto decisivo quando il punteggio è 40-40. Ciò significa che la coppia di ritorno sceglie quale lato giocherà il punto. La squadra che vince questo punto vince direttamente la partita.

Questo metodo era stato testato in Francia prima di essere rimosso. Fatto insolito, fu poco dopo essere stato abbandonato in Francia che fu ufficializzato dal World Padel Tour. All'inizio ampiamente contestato, la regola del punto decisivo sembra ora essere unanime.

Inoltre, pensi che la Punto de Oro, che è stato appena adottato dalla Federazione spagnola di Padel (EFF), può fare presto il suo ritorno sulle piste francesi? 

Formati di gioco in Francia

Sui circuiti professionistici, tutte le partite si svolgono in due set vincenti con tie-break a “6-6”. Anche i circuiti professionali attualmente in esercizio (WPT, APT e FIP) utilizzano la regola del “Punto de Oro”.

In Francia, ci sono quattro diversi formati di gioco a seconda dei tornei: 

Formati lunghi:

  • Formato A: 3 set per 6 partite
  • Formato B: 2 set da 6 giochi; 3° set = super tie-break in 10 punti

Formati brevi:

  • Formato C: 2 set a 4 partite, partita decisiva a 4/4; 3° set = super tie-break in 10 punti
  • Formato D: 1 singolo super tie-break in 10 punti. Questo formato è riservato a P 25.

Tieni presente che, indipendentemente dal formato, tutte le partite vengono conteggiate con lo stesso coefficiente nel calcolo della classifica.

Thomas Jay

Dopo essere stato scosso dal tennis per quasi 15 anni, sono diventato un fan assoluto di suo cugino, il padel. Da quasi un anno inseguo la pallina gialla con un'altra racchetta, ma con altrettanta passione! Con sede a Lione, intendo farti conoscere meglio il padel nella regione e a livello nazionale.