En Italia le padel ha già sedotto tantissimi calciatori Bobo Vieri e Pirlo. Il segreto del successo è saper combinare piacere e agio.

Dopo la vicina città di Versilia, un pioniere nell'installazione del suo primo padel nel 2018 è giunto il momento per la provincia di Apuans per inaugurare 2 nuove strutture.

Presto la volta del tennis club Carrara

Nelle prossime settimane farà altrettanto il circolo tennistico Carrara (via dei Corsi 65), a dimostrazione che è in atto una vera e propria mania con un pubblico di sportivi e appassionati, come confermato da un dirigente, Enrico Simonelli :

“Siamo pronti da martedì scorso, con prenotazioni standard. Per ora, i membri del club hanno già iniziato ".

L'accessibilità e la semplicità di padel attirare principianti e atleti professionisti di altre discipline

La sua accessibilità, facilità, il fatto che si gioca con una racchetta più piccola, più ergonomica, anche per i principianti, con un campo più piccolo, sono le ragioni del successo di questo sport con i tennisti, così come gli atleti VIP che provengono da altri sport: Vieri, Pirlo, Totti ...

“Uno dei 4 campi da tennis, il più piccolo, è stato trasformato in un padel. Sopra, per ripararla dalla pioggia e dal sole estivo, metteremo una tensostruttura; i lati rimarranno aperti. Sarà aperto ai soci del circolo muniti di certificato medico, come per qualsiasi attività sportiva, e rientra nella FIT (Federazione Italiana Tennis). Quindi svilupperemo un'applicazione per semplificare le prenotazioni. E forniremo anche alcuni monitor ", conclude Enrico Simonelli.

Nuove strutture che dimostrano che in Italia come ovunque, il padel continua a democratizzare!

Fonte : Sito web Il Tirreno - Massa Carrara

Sylvain Barnet

Sylvain Barnet, coltellino svizzero francese e appassionato di sport. Geek con una penna affilata, ama quando un piano va via senza intoppi. E sempre pronto per un gioco.