Quando inizi a giocare a padel, dovresti essere mancino o destro? Un'eterna domanda a cui cercheremo di rispondere.

«1 difensore e attaccare 1 »

Qualunque sia la morfologia della coppia, deve essere organizzata. Chi fa cosa nella squadra? Qual è il suo ruolo?

Strategicamente, nella coppia, c'è sempre un "difensore" e un "attaccante". Un mancino che giocherebbe a sinistra avrà più facilità nell'attaccare e nel tirare fuori la palla durante uno smash, ad esempio nella sua diagonale che nella mano destra sulla destra.

"Il grande e forte in attacco! "

Per i padel iniziati, pensiamo a Fernando Poggi, uno dei migliori attaccanti del mondo. È alto e forte, sarebbe difficile provare a frenare il suo potenziale attacco.

Per i giocatori con un baricentro basso, optare per una strategia difensiva. Sarai la base della squadra. Si dice a volte che il difensore deve far brillare il suo attaccante. Questo è spesso vero.

Perché l'attaccante è partito?

Tutto è una storia di angolo ed effetto. Un destrimano sulla sinistra sarà in grado di schiacciare la sua diagonale e quindi far fuori la palla molto più facilmente che se giocasse a destra. Fai il test.

Possiamo avere attaccanti 2?

Sì e no È meglio che le funzioni siano definite in anticipo in una coppia.

Se la tua coppia è composta da 2 per la mano destra, il giocatore a destra sarà in grado di provare ad attaccare, ma sarà a priori più limitato a causa del suo posizionamento rispetto al suo collega che gioca a sinistra.

L'ideale sarebbe una coppia di mancini e destrimani. Se nella coppia, di solito c'è un giocatore più offensivo dell'altro, il pericolo può venire da tutti i lati. Il miglior esempio sono i numeri del mondo (Pablo Lima e Fernando Belasteguin). Per gli avversari, è difficile sapere su chi sguazzare poiché entrambi i giocatori sono in grado di giocare in diagonale e finire un punto.

Esci dalla tua zona di comfort

Se preferisci giocare da una parte, prova a giocare l'allenamento dalla tua parte debole.

In primo luogo perché durante un punto, accade che i giocatori cambino lato, e quindi, permette di scoprire altre sensazioni non necessariamente inutili.

Franck Binisti - PADEL MAGAZINE

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.