Franck Lemousse, fondatore e manager di Players Academy, ha rilasciato un'intervista a Padel Magazine, come parte del P2000 che la sua accademia ha organizzato presso il club Pyramides.

Un magico torneo

“Tutto era magico. Gli dei del sole hanno deciso di aiutarci con questo bellissimo progetto. Una bellissima atmosfera, una bella energia e molto bella padelperché i migliori francesi erano presenti. Abbiamo anche un buon livello a livello internazionale. I fan di padel sono stati in grado di venire a vedere i grandi giocatori con accesso gratuito. Volevamo che le persone si sentissero bene e che scoprissero alle Piramidi il modo in cui possiamo accoglierle ".

Un'accademia di padel alle piramidi

“Con Jérome Inzerillo, ci stiamo lavorando da due anni. Ha superato il diploma di coaching della specificità CNE padel. Quindi sviluppiamo le cose insieme. Jérôme era in precedenza un giocatore dell'Accademia. L'idea è di evidenziare l'aspetto accademico di padel. Esiste all'estero ma in Francia siamo solo all'inizio e vogliamo portare questa pietra nell'edificio ".

Remerciements

“Ringrazio tutti i partner e tutte le persone che hanno reso possibile questo torneo. Abbiamo creato una sinergia e questo è solo l'inizio! "

Lorenzo Lecci López

Dai suoi nomi possiamo intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un plurilingue appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per adorazione sono le sue due gambe. La sua ambizione è quella di coprire i più grandi eventi sportivi (Giochi Olimpici e Mondiali). È interessato alla situazione di padel in Francia e offre prospettive di sviluppo ottimale.