Questa potrebbe non essere più una sorpresa per alcuni, ma gli ultimi mesi hanno visto dei cambiamenti per casa Padel.

Il club dionisiaco, infatti, ha deciso di rinnovarsi rivedendo la propria organizzazione e ripensando le strutture del sito.

Per questo evento, Padel Magazine è andato lì e ha avuto la possibilità di ascoltare le testimonianze dei principali attori di questo cambiamento. Al microfono di Franck Binisti, si sono prestati alla partita e ci hanno svelato le loro ambizioni per questa prossima stagione.

A nostra volta abbiamo avuto la possibilità di scambiare con Thibault Le Rol, Consulente di tennis di Amazon Prime e grande fan di padel, ma anche con David Sieng, nuovo direttore di Casa Padel et Riccardo Giordano, il Mister padel dell'Ile de France a Wilson.

Iñaki Cabrera, rappresentante del marchio, ha confidato nella nuova partnership che lo lega al club dell'Ile-de-France durante uno scambio amichevole con Franck Binisti.

Wilson e Casa Padel corrisponde!

Se c'è qualcosa che non è sfuggito agli habitué del locale è ben esteso il cambio di moquette sui binari.

In effetti, prima che i giocatori si esercitassero al meglio bandeja su fondo azzurro.
Oggi Casa Padel ha deciso di fornire ai dichiaranti gli stessi tappeti di quello del World Padel Tour vale a dire senza sabbia apparente e super confortevole, per sensazioni di gioco perfette.

Un piccolo cenno al nuovo sponsor, Wilson, questi sono rosso per richiamare i colori del marchio.

casa padel pista rossa

Alla domanda di Franck Binisti evocando i legami tra le due entità, Iñaki Cabrera confidato in questa nuova partnership: ”Siamo molto contenti di questa nuova collaborazione, soprattutto qui a Casa Padel, dove puoi sentire la passione delle squadre per padel ed è quello che cerchiamo soprattutto”.

L'intervista continua sul rapporto tra Wilson e il club dell'Ile-de-France.

FB: Perché hai scelto Casa Padel ? 

CIRCUITO INTEGRATO: Penso che tutto sia iniziato grazie alla squadra, ai fondatori del club, che avevano l'ambizione di far crescere questo sport nella regione parigina ma anche in tutta la Francia.

"Il padel esplode in tutto il mondo”

FB: Abbiamo sentito molto parlare della crisi sanitaria per quasi due anni, eppure Wilson Padel vede crescere i suoi numeri e il suo sviluppo commerciale è in ascesa. Potresti dirci qualcosa in più su questo argomento? 

CIRCUITO INTEGRATO: Penso che sia una combinazione di diversi fattori. Troviamo sempre più praticanti negli sport di racchetta ma più in particolare nel padel. È uno sport facilmente accessibile, aperto a tutti, che sta diventando un fenomeno globale perché i numeri tendono a dimostrare che c'è un vero e proprio boom del numero di giocatori ai quattro angoli del globo.
Dal punto di vista degli investimenti, è anche una vera opportunità per qualsiasi appassionato di sport che desideri creare un'impresa in questo campo.

La prova di ciò è che negli ultimi anni abbiamo assistito alla costruzione di molti più terreni, con membri del nostro entourage in primo piano. padel. Per me questo è solo l'inizio e non finirà presto.

In un anno abbiamo venduto più racchette in Europa che in Spagna. E di gran lunga. Era uno dei nostri obiettivi per la sezione padel perché volevamo sviluppare questo sport fuori dai confini spagnoli e questo è un ottimo punto. 

La Svezia, ad esempio, è il nostro primo più grande cliente, e ciò che è interessante vedere è che oggi vendiamo più pala in Svezia che racchette da tennis!

giocatore APT Padel Tour Wilson Svezia

 

"Il padel eguaglierà o supererà l'industria del tennis ”

FB: Per te, quali sono le prospettive future del padel i prossimi anni? Un aumento delle vendite? Puoi darci la tua previsione? 

CIRCUITO INTEGRATO: Dal punto di vista di Wilson, uno dei motivi per cui abbiamo deciso di lavorare con Fernando Belasteguin è che vogliamo diventare uno sport di riferimento prima del 2025. 
Per quanto riguarda la mia opinione, direi che in brevissimo tempo il padel eguaglierà o addirittura supererà l'industria del tennis.
Per il tennis parliamo di uno sport che ha più di un secolo, a differenza padel che è ancora una disciplina abbastanza giovane e abbastanza nuova in alcuni paesi.

La Francia è un paese storico negli sport di racchetta e rappresenta un mercato importante. il padel sul suolo francese sta vivendo una buona crescita come ci aspettavamo. Direi che la FFT sta facendo un buon lavoro e si sta muovendo nella giusta direzione. 

E infine spero che molto presto potremo parlare di nuovo del tema delle Olimpiadi.

FB: E per concludere, l'ultima domanda che vorrei farti riguarda questo famoso boom del padel. Con la tua vasta esperienza negli sport con la racchetta, hai mai visto un boom così grande per uno sport? Questa situazione è unica o hai mai vissuto un fenomeno del genere? 

CIRCUITO INTEGRATO: È vero che lavoro in questo campo da diversi anni, 25 anni direi (ride), ma se dovessi nominare prima uno sport sarebbe prima il surf e poi il running/trail.
Per me questi sono i due sport che hanno riscosso maggiore entusiasmo in tutto il mondo in un breve lasso di tempo.

Da parte mia, questi sono due esempi di discipline che potrebbero rispondere alla domanda. Naturalmente il padel è un successo mondiale. 
Di recente abbiamo avuto il pickleball negli Stati Uniti, che tuttavia rimangono isolati ma stanno diventando sempre più popolari tra gli americani.

 

Ringraziamo Iñaki Cabrera per questa discussione. Puoi trovare l'intero scambio qui sotto:

Fan di padel e di origine spagnola, il padel scorre nelle mie vene. Molto felice di condividere con voi la mia passione attraverso il riferimento mondiale di padel : Padel Magazine.