Molti sono i lionesi di All In Padel Academy che si è recata a Dubai per la FIP Star. Johan Bergeron cogli l'occasione per raccontarci i suoi progetti.

Espandi tutto dentro Padel in altre città

“La nostra ambizione è sviluppare All In Padel in tutta la Francia con centri di fascia alta. Oltre al primo centro All In Padel all'OL Vallée di Lione, stiamo acquistando l'Hub Padel a Grasse per partecipare a All In Tennis sul sito Paoute. Attualmente ci sono 3 piste all'aperto, ma abbiamo in programma di aggiungerne altre per raddoppiare o addirittura triplicare il numero di piste ".

"Per il momento stiamo aspettando che il governo apra il sito di Lione. Siamo pronti e desiderosi che i clienti possano sperimentare questo magnifico centro. Stiamo già lavorando ad altri progetti di sviluppo "

All In Padel Academy: già un gruppo solido!

“Il mio obiettivo è sviluppare un'accademia di alto livello di padel in Francia. Stiamo già lavorando a ponti da mettere in opera prima di arrivare a questa accademia. Abbiamo creato un gruppo di allenamento con giocatori motivati ​​".

pastore head padel i lopes volano all in

 

“Abbiamo già 11 giocatori che si allenano 2-3 volte a settimana. Siamo fortunati ad avere in questo gruppo 2 più campioni francesi, 3 giocatori TOP 35 e 2 giocatori TOP 15 francesi. Vorrei anche ringraziare il Dardilly Champagne Tennis Club per averci fornito le sue piste all'aperto al fine di rispettare il protocollo sanitario ".

Crea uno spirito di gruppo

“Voglio instillare uno spirito di squadra in questo momento, ad esempio andando ai tornei insieme. Sono contento dell'inizio di questo girone perché eravamo in 3 a giocare la FIP di Roma e siamo 7 giocatori dell'All In Padel Academy per giocare a Dubai FIP. Sono stati tutti insieme dalla scorsa domenica per allenarsi e fare attività insieme. È un segno che il gruppo sta vivendo bene!

Purtroppo con le restrizioni dovute al Covid non potremo allenare i giocatori. È solo in parte posticipato perché è uno dei nostri obiettivi ".

Progetti per il futuro, compreso lo sviluppo della concorrenza per i giovani

“In futuro, voglio sviluppare la competizione per i giovani, perché è molto importante dare ai giovani quello che vogliono: allenarsi per giocare in modo competitivo. Ci sono già i Mondiali e ho visto che la FIP si stava imbarcando in un circuito europeo per i giovani. È un buon inizio, ma tocca a noi in Francia creare un circuito! "

Ottimizzazione Padel Mag

il team Padel Magazine cerca di offrirti dal 2013 il meglio di padel, ma anche sondaggi, analisi per cercare di capire il mondo padel. Dal gioco alla politica del nostro sport, Padel Magazine è al tuo servizio.