Le padel potrebbe diventare il pioniere degli sport “verdi” attraverso le innovazioni. Oggi, Padel Magazine ha scelto di presentartene uno.

Ecopneus come promotore del progetto

L'azienda italiana è stata ancora una volta partner della kermesse sportiva di Trento che si è svolta questo fine settimana grazie ai suoi prodotti per diversi sport tra cui basket, tennis e calcio. padel. Superfici realizzate con pneumatici fuori uso riciclati, in partnership con Mapei. Un materiale ecologico con cui è possibile realizzare campi da gioco per quasi tutti gli sport, dal basket al calcio alla pallavolo, e quindi il padel !

Campo da basket Tyrefield

Concept

Ecopneus ha deciso di seguire un approccio sostenibile e responsabile. Il loro progetto? Creare questa nozione di impianti sportivi “verdi” per conciliare sostenibilità e piacere dell'attività fisica. Società senza fini di lucro, è il principale operatore di gestione degli pneumatici fuori uso (PUNR) in Italia. È fortemente impegnata nella promozione e diffusione delle molteplici applicazioni della gomma riciclata.

Uno dei protagonisti di questa edizione del Trento Sports Festival è stato il campo di padel Tyrefield, novità assoluta al Festival. Ha infatti potuto accogliere diverse leggende del calcio italiano e internazionale come Bobo Vieri, Antonio Cassano, Marco Materazzi o Nicola Ventola, solo per citarne alcuni. Il terreno è stato realizzato in collaborazione con il partner tecnico di Ecopneus, Waterproofing.

L'ingrediente segreto dei tribunali è dunque gomma riciclata da pneumatici fuori uso, un materiale prezioso ed ecologico utilizzato per realizzare superfici sportive apprezzate anche ai massimi livelli, grazie ai numerosi vantaggi che offre: prestazioni e giocabilità ottimali, protezione anti-traumatica per gli atleti e resistenza a tutte le condizioni atmosferiche.

ecopneus padel

La versatilità di questa soluzione permette di realizzare superfici con caratteristiche specifiche a seconda della disciplina e della destinazione d'uso, siano esse destinate ad atleti professionisti, amatoriali o scolastici.

E tu, tentato da a padel su un cingolo impermeabile in gomma riciclata?

Appassionato di calcio, ho scoperto il padel nel 2019. Da allora, è stato un amore folle con questo sport al punto da abbandonare il mio sport preferito.