Vi abbiamo presentato qualche giorno fa il progetto di aprire il 1° club di padel dalla città di Agadir (in Marocco) e da allora abbiamo avuto l'opportunità di intervistare Nacer Benzekri, uno dei co-fondatori di questo progetto.

” Su 10 persone che giocano padel per la prima volta, quanti vorranno giocare ancora ? "

Padel Magazine : Qual è stata la tua prima relazione con il padel ? Quando ne hai sentito parlare per la prima volta?

Nacer Benzekri : “Ho scoperto il padel tramite il mio migliore amico che ha iniziato a giocare nel 2020. L'ho visto innamorarsi di questo sport, passando da zero a oltre cinque ore di attività sportiva a settimana. Riuscì a convincermi a dicembre 2021 a giocare per la prima volta a Casablanca.

Ho subito sentito che non era uno sport come gli altri perché ha soddisfatto tutti i criteri per piacere. A differenza del tennis, puoi divertirti molto velocemente e divertirti con gli amici senza necessariamente avere una solida base tecnica. C'è anche un enorme potenziale di progressione per coloro che vogliono migliorare per il gioco competitivo (anche per ottimi tennisti). “

Padel Magazine : Sei su iniziativa di questo progetto del 1° club di padel da Agadir, puoi parlarci di questo progetto? Come ti è venuta questa idea? Perché hai scelto di investire in questa città di Agadir e non in un'altra?

Nota: " PADEL FACTORY è un club di padel situato nel centro della città di Agadir con 4 corti di padel esterni di ultima generazione. Si tratta di un club amichevole, con una zona caffetteria/ristorante, una zona relax (con divani, biliardo, sala giochi, freccette), una zona proshop (vendita di padel), spogliatoi con armadietti e docce individuali oltre ad una terrazza panoramica con vista sui 4 campi. Il layout del club è stato progettato per riflettere questo spirito di convivialità e comunità, con un decoro “Factory” tanto semplice quanto elegante.

L'idea di aprire un club di padel ad Agadir è venuto da me dopo aver praticato questo sport per la prima volta. Allora mi sono posto subito la domanda: su 10 persone che giocano padel per la prima volta, quanti vorranno giocare di nuovo?

Facendo alcune ricerche e sondando le persone, ho capito che si trattava di un progetto interessante. Ne parlai subito con mio fratello e mio cugino, che oggi sono i miei due collaboratori.. Dopo qualche discussione, la decisione è stata presa: aprire PADEL FACTORY ' il 1er club di padel ad Agadir.

Abbiamo scelto la città di Agadir per diversi motivi : prima di tutto è la nostra città natale per tutti e tre, ed è importante per noi partecipare all'arricchimento delle attività offerte dalla città non solo per gli abitanti, ma anche per i turisti.
Inoltre, è una città al centro delle preoccupazioni del Regno, con in particolare il Programma di Sviluppo Urbano di Agadir 2020-2024 che vuole fare di Agadir un nuovo polo economico del Paese. Questa prospettiva è quindi rassicurante per un progetto come il nostro.

Infine, Othmane, manager dell'azienda, vive ad Agadir. Conosce molto bene la città e le abitudini di consumo di residenti e turisti, il che è un vantaggio per il progetto. "

"Il mio obiettivo è entrare nella top 1000 prima della fine dell'anno"

Padel Magazine : Suoni regolarmente? Fai gare? Hai delle ambizioni particolari come calciatore? padel ?

NB: “Ho iniziato la pratica regolare di padel a marzo 2022 presso “ casa Padel a Saint-Denis nella regione parigina, un club dove mi sono sentito subito a casa (Grazie al direttore David!). Ho subito sviluppato una dipendenza da questo sport, passando da zero a circa otto ore settimanali. Ho iniziato rapidamente a fare tornei, prima nel mio club, poi in tutta l'Ile de France, e ora un po' più lontano. Sono andato in 6 mesi da non classificato a oggi 1445e in Francia. Spero di continuare a progredire, nonostante aprire un club richieda molto tempo e mi faccia giocare meno frequentemente. Il mio obiettivo è quello di entra tra i primi 1000 prima della fine dell'anno e perché non accarezzare la top 500 nei prossimi mesi ! "

Padel Magazine : Secondo te, fa il fatto di giocare padel in Francia è un vantaggio per il tuo progetto?

NB : ” Pratica il padel in Francia mi ha permesso di confrontarmi con molti club più o meno grandi e tanta tanta capire meglio come funzionano queste strutture. Sono stato in grado di identificare chiaramente il best practice da replicare, ma anche insidie ​​ed errori da evitare. È grazie a questo che Spero di aprire un club in cui l'esperienza che offrirò ai miei clienti sarà completa, priva di attriti e fidelizzatrice.

Inoltre, sono stato in grado di creare una rubrica nel mondo di padel in Francia. Ci sono molte opportunità di partnership con i club francesi, sia per l'organizzazione di eventi come "tornei esibizione" o corsi intensivi per giocatori (con in più la spiaggia!). “

Obiettivo principale: “Creare una grande comunità”

Padel Magazine : Qual è la tua ambizione per il tuo futuro club? (Fatturato/atmosfera ecc.)

NB : “Al di là degli obiettivi finanziari che ogni club privato si pone prima dell'apertura, il nostro obiettivo principale è quello di creare una grande comunità familiare di calciatori. padel ad Agadir perché è uno sport molto amichevole che viene praticato da quattro persone, mettendo le interazioni umane al centro dell'attività.

Il nostro "sogno" sarebbe quello di avere un club dove la gente venga non solo per giocare, ma anche per divertirsi con gli amici..
Passare dopo il lavoro per vedere chi gioca, prendere in giro un amico che ha appena perso, organizzare una partita "la squadra perdente paga la cena", sfidare la squadra più forte del club, assistere alla finale di World Padel Tour, mangiare un boccone dopo la partita, … questa è l'atmosfera che vogliamo nel nostro club: divertirci facendo sport. Questa ambizione si rifletterà nella nostra offerta di servizi e nella gestione quotidiana del nostro club..

Vogliamo anche instaurare uno spirito di competizione per i giocatori che ne sono sensibili attraverso l'organizzazione regolare di competizioni (tornei aperti, tornei interaziendali, interscuole, ecc.) ed eventi (salite, discese, sfide, esibizioni, ecc. .). “

L'attuale scoperta di padel in Marocco

Padel Magazine : La scena marocchina di padel non è particolarmente sotto i riflettori. A che punto siamo rispetto allo sviluppo di padel in Marocco ?

NB : “Effettivamente, il padel non è così sviluppato in Marocco come in Francia, e ancor meno che in Spagna. È comunque un sport molto popolare tra i marocchini e che è molto popolare in alcune città del paese (come Casablanca). Come in Francia, giocatori più "buoni". padel I marocchini sono giocatori di tennis a causa dello sviluppo ancora insufficiente delle accademie di padel per i bambini, a differenza della Spagna dove i giocatori iniziano il padel molto giovane e sa come sbattere viboraè alle 11 (ride)!

Inoltre, la prima edizione del 1° circuito omologato" MAROCCO PADEL MASTERS è stato organizzato nel settembre 2022. Possiamo quindi vedere che ila Federazione reale marocchina di tennis sta esaminando questo argomento. Quindi non c'è motivo per cui questo sport non continui a svilupparsi nei mesi/anni a venire. "

Apertura prevista per gennaio 2023

Padel Magazine : Quando potremo venire a suonare in questo club?

NB : " Speriamo aperto nel gennaio 2023 per permettere ai nostri giocatori, residenti e turisti, di giocare padel in condizioni ottimali: sole e 20°C garantiti !

Non esitare a dare un'occhiata ai nostri social network e iscriviti per scoprire questo sport e seguire la creazione del club dalla A alla Z! RIMANETE SINTONIZZATI "

Per ulteriori informazioni, non esitate a controllare le reti del club:

Facebook : Padel Fabbrica Agadir | agadir | Facebook

Instagram : Padel Fabbrica (@padelfactoryagadir) • Foto e video di Instagram

Nasser Hoverini

Appassionato di calcio, ho scoperto il padel nel 2019. Da allora, è stato un amore folle con questo sport al punto da abbandonare il mio sport preferito.