Gli Minori potrà riprendere a tennis, paratennis, padel, o anche beach tennis, il 15 dicembre in interno.

Per gli adulti, no padel indoor prima di gennaio

Un comunicato stampa del governo lo specifica Minori potranno ritrovare la via del ritorno nei club di padel indoor questo Lunedi dicembre 15 2020 "In conformità con i protocolli applicabili (allontanamento, indossare una maschera prima e dopo la pratica) e con accesso agli spogliatoi collettivi". Per gli altri, dovremo comunque aspettare normalmente fino a gennaio 20...

I segmenti di pubblico prioritari sono sempre consentiti

La FFT ci dice che i segmenti di pubblico prioritari, "Atleti professionisti, atleti di alto livello, gruppi scolastici ed extracurriculari, persone in formazione universitaria o professionale, persone con prescrizione medica APA e persone con disabilità riconosciute dall'MDPH nonché la supervisione necessaria per la loro pratica mantenere l'accesso a tutte le attrezzature sportive (all'aperto e al coperto). "

Un coprifuoco alle 20:XNUMX

Lunedì, come da programma, verrà attuato il coprifuoco tutti i giorni dalle ore 20:XNUMX. Ce lo dice la FFT "Solo gli sportivi per i quali è la loro professione e quelli in formazione professionale, così come gli educatori che li supervisionano come parte della loro attività professionale, saranno permesso di rinunciare al coprifuoco. " Per tutti gli altri è fondamentale il rientro a casa alle 20:XNUMX.

Massimo 6 persone nello spazio pubblico

In un comunicato del governo si stabilisce che per Minori “I raduni rimangono limitati a 6 persone negli spazi pubblici a meno che l'attività non sia supervisionata da un educatore sportivo qualificato".

Per adulti d'altro canto, "Nello spazio pubblico, la pratica auto-organizzata sotto la supervisione di un club o di un'associazione rimane possibile nel rispetto del coprifuoco (rientro a casa alle 20:6 massimo) ed entro il limite di XNUMX persone (anche se l'attività è supervisionata da un educatore qualificato) ".

Corsi indoor autorizzati per minori

Il Governo ci informa che: “Questa decisione consentirà agli attori privati, in particolare alle associazioni, di offrire sostegno alle famiglie, da parte di un educatore qualificato, in particolare ai bambini. attraverso stage durante le vacanze scolastiche. In ERP, il personale autorizzato non è limitato in linea di principio, ma deve derivare dall'applicazione di protocolli sanitari ".

Corsi all'aperto durante le vacanze per adulti?

Se è vietato incontrarne più di 6 nello spazio pubblico, rimane possibile nel club all'aperto con un educatore: “Per i minori come per gli adulti (in ERP all'aria aperta), nell'ambito di una pratica supervisionata da un educatore sportivo qualificato, il La soglia delle 6 persone non si applica. "

La FFT quindi ci rassicura spiegando che "Delle fasi può quindi essere offerto durante il Vacanze scolastiche di Natale ! " En interni ed esterni per minori, solamente all'aperto o semicoperta per adulti !

Quale cambiamento per i club indoor?

La situazione si fa preoccupante per i club indoor, che dovranno attendere ancora un po 'prima di poter accogliere nuovamente gli adulti. Alcuni stanno andando riaprire solo per bambini e pubblici prioritari? Non sono sicuro che sia economicamente sostenibile per molti di loro ...

 

Xan è un fan di padel. Ma anche il rugby! E i suoi post sono altrettanto incisivi. Preparatore fisico di diversi padel, scopre post atipici o tratta argomenti di attualità. Ti dà anche alcuni suggerimenti per sviluppare il tuo fisico per il padel. Chiaramente, impone il suo stile offensivo come sul campo di padel !