Ci sono molte tecnologie oggi per migliorare il recupero e la guarigione degli atleti. Si possono ad esempio riparare i tendini, ridurre un carico rotuleo grazie alle stecche. Il integratori alimentari per migliorare il recupero e le prestazioni sono sempre più diffusi anche tra gli atleti.

Stéphane Penso ritorna a questo famoso silicio organico: colpo di stato commerciale, cura miracolosa? 

Oggi parleremo del silicio organico, il cui obiettivo è attivare e accelerare il processo di rigenerazione interna, e quindi consolidare la riabilitazione.

Cos'è il silicio organico?

È un oligoelemento presente nel corpo e in alcune piante. È uno degli elementi più comuni nella crosta terrestre dopo l'ossigeno. È importante per il sistema immunitario e per mantenere una buona salute delle ossa. La sua azione aiuta a fissare il calcio ea combattere la demineralizzazione ossea. Allevia varie condizioni ossee, articolari e della pelle. Il nostro corpo normalmente conterrebbe 7 grammi di silicio organico, ma la nostra dieta attuale secondo la cultura moderna è povera di sostanze nutritive e questo ha un impatto diretto sulla nostra salute.

Le silicio organico è stato dimostrato nel correggere carenze o eccessi di nutrienti che innescano molti problemi cronici, che saranno successivamente invalidanti e soprattutto molto lunghi da guarire.

Qual è il suo reale utilizzo?

Gli atleti si sono sempre confrontati con problemi legati agli infortuni, non è una novità! Esistono, come abbiamo detto prima, metodi di guarigione adeguati per ogni lesione. Tuttavia, in alcuni casi specifici i dolori, reali (o fantasmi), persistono e creano una forma di frustrazione tra gli atleti che non vedono più la fine del tunnel.

I professionisti della salute affrontano quindi gli atleti con una totale perdita di fiducia e che, per uno stato di disperazione, non esitano a continuare il loro allenamento senza tenere conto del dolore che ne consegue.

in ogni caso, il Il principio di base di qualsiasi terapeuta è trovare e invertire l'ORIGINE del problema. 

Poiché il nostro corpo richiede un certo apporto di nutrienti quando produciamo la minima attività, immagina di cosa ha bisogno dopo uno sforzo prolungato. È qui che entra in gioco il silicio, che è più completo delle proteine ​​convenzionali e che stimolerà la produzione di collagene. Il collagene essendo una delle proteine ​​fibrose essenziali dei componenti del tessuto connettivo che formano forti fasci di fibre, permette di rafforzare tutte le articolazioni, le ossa ecc.

Corpo umano in silicone

Il silicio è un ingrediente attivo che aiuta a mantenere una buona forma generale, rendendolo un ottimo alleato per gli atleti che vogliono esibirsi al meglio. Se riusciamo a mantenere livelli sufficienti di questo elemento nel nostro corpo, otterremo una maggiore elasticità dei nostri tessuti. et delle nostre articolazioni. Il silicio agisce molto positivamente sulle membrane cellulari, rendendole meno vulnerabili e ritardando così il loro invecchiamento.

Quando e come prenderlo

Il silicio organico (idealmente liquido) è una soluzione che viene presa circa 10 minuti prima di un pasto e che aiuta a produrre fino al 20% in più di collagene, che aiuta a ottenere più elasticità, flessibilità, sollievo dalla fatica, migliorare l'ossigenazione e aiutare a rilassarsi. Non c'è davvero una dose raccomandata di silicio come integratore, ma è comunemente accettato di prendere 2 x 15 ml al giorno come cura (quando il flacone è finito aspetta almeno 3 settimane prima di farne un altro. altro).

È stato dimostrato che il silicio organico rafforza il sistema immunitario (il silicio innesca la produzione di antigeni e anticorpi nel sistema immunitario e previene l'invecchiamento cellulare. Ma beneficia anche di una funzione antidolorifica e antinfiammatoria (la sua azione analgesica consente di alleviare alcuni dolori quali crampi e contratture, strappi muscolari, contusioni e contusioni).Il suo utilizzo attualmente è limitato solo al livello di atleti informati e di alto livello, ma non sarebbe decadente vedere questo integratore diffondersi su larga scala negli anni venire.

Fan di padel, Stéphane è diventato il tester ufficiale del pianeta padel in Europa. Tutto passa attraverso le sue mani esperte. Grazie alla sua vasta esperienza nel mondo delle ciaspole, è in grado di scansionare la tua attrezzatura dalla testa ai piedi!