Viapadel amplia il suo campo d'azione nonostante la crisi. Il nuovo calendario è ricco di sorprese di ogni genere. David Matéo, organizzatore del Viapadel Tour ha rilasciato una dichiarazione per chiarire una situazione molto specifica.

Comunicato stampa Viapadel

“A seguito dell'epidemia di coronavirus siamo stati purtroppo costretti a cancellare il torneo di Tolosa ...
Abbiamo avuto molti giocatori chiedi un fallback, ed è quello che abbiamo fatto!
I due club più grandi dei Pirenei orientali ci danno il grande piacere di unire le forze per poter ridurre i numeri. In questi tempi di crisi, la sicurezza e la salute sono la nostra priorità.
Questo è ovviamente il file Centrale e Mas che offrono Dal 6 al 8 novembre 2020, una multi-categoria non standard:
-P1000
-P500
-Intermediari
-Hobby
Le iscrizioni sono aperte solo da 48 ore e ci stiamo già avvicinando a 80 squadre iscritte. Questa mania non ha precedenti nella storia di Viapadel!
Le squadre provengono da Montpellier, Tolosa, Nimes, Bordeaux e Parigi per questo evento, siamo davvero molto toccati dalla loro lealtà e dal loro incoraggiamento!
Speriamo di battere il nostro record di 108 squadre.
David Matéo, Viapadel "
poster del torneo geant viapadel 2020

Stage di una settimana a Barcellona

Un nuovo partner per questo circuito in crescita!

Le Viapadel Tour sarà sempre accompagnato da Babolat come fornitore ufficiale, ma OSS tennis padel Barcellona si unisce al circuito anche con questa nuova partnership.

Un corso di padel di una settimana tutte le spese pagate a Castelldefels può essere vinto in una grande lotteria. Sarà possibile acquistare i biglietti durante uno dei 21 tornei in calendario.

Un allettante calendario 2020/2021

Save the date!

Ll nuovo calendario dei tornei di Viapadel è stato annunciato e ci sono date da ricordare.

calendario viapadel 2020 2021

Il molto promettente Viapadel Cup a Lloret, che non poteva essere sostenuto nel 2020, si svolgerà dal 7 al 9 maggio 2021.

Fine febbraio (dalle 19 alle 21) il GRANDE torneo ci offrirà senza dubbio uno spettacolo magnifico. Un torneo senza precedenti con una dotazione record, che per il momento è una sorpresa. Caso da continuare.

Incrociamo le dita in modo che il coronavirus non interrompa troppo questa stagione e in modo che si possa tenere questo bellissimo calendario.

Lorenzo Lecci López

Con i suoi nomi, possiamo indovinare le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un poliglotta appassionato di sport: il giornalismo per vocazione e gli eventi per adorazione sono le sue due gambe. La sua ambizione è quella di coprire i più grandi eventi sportivi (olimpici e mondiali). È interessato alla situazione dei padel in Francia e offre prospettive per uno sviluppo ottimale.