cartri si considera da anni come un marchio umano, che protegge e accompagna i suoi giocatori come se fossero i suoi stessi figli. Il Gemelli Rodriguez fanno parte di.

Sono ormai 4 anni che le strade dei gemelli Rodriguez e Cartri si sono incrociate. Anni di lavoro, fatica, per portarli ai massimi livelli, diventando pezzi chiave del Team Cartri dentro e fuori dalle piste di padel.

Antonio Rodriguez Priscila Eunice Rodriguez

Priscila ed Eunice, dal loro debutto sul circuito dei minatori spagnoli, non hanno smesso di migliorare. Partite ad alta tensione supportate e supportate dalla sorella maggiore Nayara. Oggi è arrivato il momento di entrare nei grandi campionati, Cartri ha voluto presentare questa famiglia, questo clan Rodriguez, così speciale.

Come hanno scoperto questo sport?

Il padre, Gesù, ci dice: "Abbiamo una casa vicino al mare e nel residence ci sono 4 piste da sci. padel. Quando i gemelli erano piccoli passavamo ore a guardare i nostri vicini giocare e dicevamo scherzosamente che quando erano più grandi e potevano andare in piscina da soli, noi (i genitori) potevamo andare a giocare. partite. È così che è nato il nostro rapporto con questo sport e con i nostri vicini."

Quando le ragazze hanno iniziato la scuola, Yolanda e Jesus hanno preso lezioni fin dalle prime ore del giorno.

Questo sport è diventato parte della loro vita. Allenamento la mattina, partite nel pomeriggio con tutta la famiglia sulle piste. E inevitabilmente un giorno, dopo la sorella maggiore Nayara, i gemelli hanno afferrato il pala.

A poco a poco appare la voglia di fare tornei. Le 3 ragazze diventano diplomate della Federazione spagnola di Padel, e le gare sono legate a una formazione specifica. I fine settimana fino ad ora dedicati al tempo trascorso con la famiglia sono diventati come gli altri giorni della settimana ... padel !

Una famiglia al 100% padel

Competizioni, tornei, campionati richiedono una vera logistica. E questa famiglia ha saputo organizzarsi. Il papà si occupa della classifica, dei tornei, organizza le date, i viaggi e le gite, la mamma si occupa degli sponsor, degli hotel, delle valigie e del seguito con i monitor, e la sorella maggiore segue come coach .

Il ruolo dei genitori in tutto questo?

Gesù e Yolanda rispondono semplicemente. "L'importante è che i nostri figli si divertano, ma ci sono momenti in cui l'equilibrio non è così facile da trovare. Impariamo nel tempo. All'inizio è tutto bello ma quando emerge lo spirito di competizione, è qui che devi temperare i tuoi sentimenti. Stare fuori pista e dare consigli è facile, ma ti rendi conto che invece di aiutarli, li metti sotto pressione. Ma alcune partite sono state vinte su pressione di Gesù. Difficile da gestire."

Non c'è miracolo. Essere costanti, motivare le tue truppe e mantenere questo nucleo familiare è sicuramente la migliore ricetta per il benessere dei bambini.

E il binocolo?

Priscila ed Eunice hanno ancora molta strada da fare. Queste ragazze che non hanno passato padel in famiglia bisogna lottare ogni giorno per essere il migliore. Questo passa attraverso la passione per lo sport, ma anche attraverso il sacrificio. Ogni giorno preparazione fisica e allenamento in pista oltre agli impegni quotidiani. Le vacanze e i rapporti con gli amici devono essere sospesi per raggiungere l'alto livello, il sogno di questi due gemelli.

Cartri sarà sempre lì per accompagnare, incoraggiare e guidare i gemelli e la famiglia Rodriguez. Una grande famiglia di padel.

Rodriguez Sisters padel cartri

Julien Bondia

Julien Bondia è un insegnante di padel a Tenerife. È il fondatore di AvantagePadel.net, un software molto popolare tra club e giocatori di padel. Editorialista e consulente, ti aiuta a giocare meglio attraverso i suoi numerosi tutorial padel.