Questa è una domanda molto interessante, vero? Siamo noi costretto venire a filetto quando giochiamo padel ? Proviamo a rispondere a questa domanda.

Quando guardiamo i giocatori di alto livello pubblicati davanti al nostro schermo, tutto sembra semplice. Difesa incredibile e soprattutto attacchi mordaci, raffiche mozzafiato e smash per riprendersi nel soggiorno del vicino. Sembra chiaro a tutti che il gioco netto definisce l'essenza stessa di padel no ? Bene, ripensaci.

Nei libri, e tra i professionisti dello sport, si dice che le persone che "prendono" la rete, sono in posizione di attacco, guidano il gioco e controllano il punto. Questo è vero, ma da un certo livello. I giocatori che toccano bene la palla, hanno una buona tecnica o hanno esperienza in altri sport di racchetta si troveranno a proprio agio in questa posizione a rete. Ma per altri è come fare una crociata; non sappiamo cosa darà e soprattutto se non lasceremo la tua pelle lì.

artista magic sanyo rubato

I nostri consigli

Se sei un principiante, prenditi il ​​tempo per familiarizzare con il pala, le dimensioni del campo, la vicinanza delle finestre, il gioco per due e soprattutto con rimbalzi. Ci vuole tempo e richiede ore di pratica.

Quindi concentrati sulla difesa, sull'apprezzamento della palla, sull'aggiustamento della tua posizione, sugli impatti con la palla, sul gioco con le finestre sia posteriori che laterali, sulle possibilità di attacco dal fondo della pista, e soprattutto, soprattutto, su precisione e controllo palle che stai per giocare.

Essere precisi, proprio nelle tue scelte, ti permetterà di trascorrere lunghi momenti in pista in una calda atmosfera, di conoscere nuovi partner e di aumentare il tuo livello fino al momento in cui avrai “bisogno” di venire in rete per scoprire un nuovo mondo e porre fine a questi scambi senza fine.

Sei un giocatore intermedio e non ti azzardi a salire troppo a rete? Niente di grave, per te non è ancora giunto il momento. Cosa fare ? Lavora sulla tua difesa e ostacolare i tuoi avversari in modo che non possano mai attaccare correttamente le raffiche. Lobs, palloni ai piedi, colpi a sorpresa sulla griglia o sulla lunga linea, palloni alti intermittenti e raffiche basse, diventerai un maestro in campo. Sarà difficile guadagnare un punto fintanto che controlli la velocità della palla. Potresti non essere il partner più desiderabile, ma sei a tuo agio con i tuoi allenatori e in pista.

Rimanere spesso in fondo alla pista quando si inizia garantisce un più rapido apprendimento delle "basi" padel. Per i giocatori di livello intermedio, questo dà rassicurazione per offrire un gioco "diverso". In seguito avrai tutto il tempo per perfezionare il tuo gioco e imparare a mettere sotto pressione i tuoi avversari!

Julien Bondia

Julien Bondia è un insegnante di padel a Tenerife. È il fondatore di AvantagePadel.net, un software molto popolare tra club e giocatori di padel. Editorialista e consulente, ti aiuta a giocare meglio attraverso i suoi numerosi tutorial padel.