Daniel "Sanyo" Gutierrez confida Padel Magazine durante un intervista esclusiva. Scopri la seconda parte dell'intervista: Sanyo, alla conquista del WPT.

Clicca qui per leggere la prima parte dell'intervista "L'uomo dietro il giocatore".

"Andremo meglio nella seconda metà della stagione"

Lorenzo Lecci Lopez: Come analizzi il file Finale di Madrid contro Ruiz / Stupa ? Dopo questo primo set perso, come hai cambiato la tattica per ribaltare il gioco?

Sanyo Gutierrez:"A Madrid, abbiamo faticato nelle prime fasi, ma siamo comunque riusciti a vincere il torneo. Non credo che abbiamo giocato un grande padel. È vero che siamo stati bravi nei momenti importanti. Abbiamo lottato e abbiamo rallentato il gioco su questa pista così velocemente. Hai sempre bisogno di un po 'di fortuna per vincere un torneo. "

Lorenzo Lecci Lopez: Ad Alicante, su una pista più lenta, Ruiz / Stupa ti ha picchiato. Cosa puoi imparare da questa perdita?

Sanyo Gutierrez:"Impariamo ogni giorno. Ogni sconfitta è diversa. Questa partita ci ha dato molte lezioni. Siamo una coppia molto giovane e non stiamo ancora giocando al livello che possiamo raggiungere. Concordo con Bela: "Andremo meglio nella seconda metà della stagione". Tutti si aspettavano molto da questa coppia ea Madrid non abbiamo deluso perché abbiamo vinto. Ma non abbiamo mai pensato che avremmo vinto tutti i tornei ".

“Sappiamo che i giovani giocano molto bene, questo le padel è diverso, che le tracce sono diverse. Non abbiamo avuto la possibilità di esercitarci sulla nuova superficie del World Padel Tour. Non sapevamo che la superficie fosse stata cambiata. Questo è stato comunicato in ritardo e non siamo stati in grado di allenarci su questa superficie. Forse altri giocatori sono riusciti a farlo, quindi questo cambio di superficie ci ha sorpreso. Quindi dobbiamo adattarci e questo fa sorgere dubbi quando arriva il momento di giocare ".

“E ad Alicante ci siamo trovati di fronte a una coppia che sta diventando molto pericolosa perché va d'accordo perfettamente in campo. Suonano completamente rilassato e senza pressione. Ci hanno superato e dobbiamo imparare dai nostri errori, cercare di vedere dove possiamo ferirli e tornare con ancora più desiderio di Vigo. "

"Lavoreremo per essere invincibili"

Lorenzo Lecci Lopez: Come si trasforma la pressione dei media e le aspettative dei tifosi in qualcosa di più in campo?

Sanyo Gutierrez:“Non credo che questo stia funzionando a nostro favore. Bela e Sanyo non abbiamo mai giocato insieme, questa è la realtà. Abbiamo avuto solo 3 partite insieme con la selezione argentina, senza essersi formati, e senza aver mai condiviso niente insieme ".

“Con i nostri nomi la gente pensava che saremmo stati invincibili. Ma non abbiamo ancora dimostrato nulla. Vogliamo farlo e stiamo lavorando per essere, forse un giorno, una coppia invincibile, ma finora abbiamo vinto Madrid e perso nei quarti contro l'Alicante. Ecco cosa c'è sul tavolo. "

sanyo-gutierrez-semifinales-adeslas-madrid-open-2021-_dsc9561-copia-1170x780

Con Bela, un lungo progetto

Lorenzo Lecci Lopez: Con Bela, si prevede di fare un progetto in diversi anni?

Sanyo Gutierrez:“Siamo molto felici di giocare insieme oggi, anche se questo potrebbe cambiare, e il padel ha già dimostrato che se i risultati non seguono può andare veloce -. Vogliamo progredire insieme. Se continuiamo ad andare d'accordo mentre andiamo avanti al sicuro e fuori dal campo, e i risultati seguono, continueremo fino a quando i risultati non saranno davvero andati. Se ci vediamo qui a 45 e 40 soffrire senza riuscire a vincere una sola partita, ovviamente cercheremo un'alternativa. Ma se i risultati ci saranno, giocheremo insieme per molto tempo. 

La formula per battere Lebron / Galan

Lorenzo Lecci Lopez: Con Tapia, Bela passa spesso a destra. Riesci a immaginare di cambiare posizione per sorprendere il tuo avversario?

Sanyo Gutierrez:“No, non è previsto. In realtà, non lo so davvero, non ne abbiamo parlato. In alternativa, sappiamo che entrambi possiamo giocare in entrambi i modi. Non condivido l'idea di cambiare continuamente i lati. Un piccolo cambiamento per sorprendere su un punto perché no, ma non su base regolare. È molto bravo a sinistra, e io sono quello che sono a destra ".

Lorenzo Lecci Lopez: L'obiettivo è il numero 1, ma Lebron / Galan impressiona. Qual è il piano per ferirli?

Sanyo Gutierrez:“Non sono riuscito a trovare il piano l'anno scorso. Bela l'ha trovato. Ho perso il file 6 volte li ho giocati. L'anno precedente avevo giocato 6 volte contro il Lebron e ne avevo vinte 5. Non ho mai giocato contro di loro con il Bela… ho più o meno idea di cosa fare per ferirli, ma sono ottimi. Sono molto esaurienti. Sono arrivati ​​a Alicante con una pista non molto veloce, e hanno vinto. Contro di loro devi essere eccellente, perché il loro livello basso è molto buono. "

Reinventati ogni giorno

Lorenzo Lecci Lopez: The padel è sempre più veloce. Devi adattarti accelerando il tuo gioco o puoi mantenere il tuo stile di gioco e rallentarlo? padel ?

Sanyo Gutierrez:“Penso che possiamo aggiungere cose alla base. Quindi vogliamo aggiungere cose al nostro gioco per rimanere competitivi. Per noi è chiaro, non giocheremo molto lentamente. Sappiamo che dobbiamo accelerare la palla, inoltre non siamo mai stati giocatori che hanno sempre giocato lentamente. Quello che facciamo spesso è rallentare su una pista veloce e accelerare su una pista lenta. "


"Dobbiamo reinventarci ogni volta, perché i giovani sono sempre più grandi, sempre più forti fisicamente e coprono sempre più terreno".

bela sanyo madrid

"Stupa mi ha chiuso la bocca, Ruiz impressiona"

Lorenzo Lecci Lopez: Molti ti considerano il miglior giocatore a destra. Qual è il giocatore che ti sorprende di più in questa posizione?

Sanyo Gutierrez:"Alex Ruiz senza dubbio. Suona molto bene. Sono molto sincero ea volte parlo un po 'troppo. quando Franco Stupa mi ha detto che ci avrebbe giocato Alex Ruiz, Gliel'ho detto Non mi è piaciuto, perché l'ho visto un po ' stagnante. E gli ho detto di prendere un giocatore più giovane che può sorprendere. Ma onestamente, non ho niente da dire, mi ha chiuso la boccae. Devo dirgli: "avevi ragione Franco". Ha visto qualcosa che non ha visto. Sono sempre andato molto d'accordo con Alex, al di là del padel. La sua progressione quest'anno è impressionante. "

Lorenzo Lecci Lopez: Con Stupa hai preso la leadership. Quali sono i punti che ti togli da questa tappa con lui?

Sanyo Gutierrez:“È stato un anno difficile e non siamo riusciti a combinare i nostri giochi. Dovevamo fare due pre-stagioni e non vivevamo nella stessa città, quindi non stavamo condividendo tanto tempo quanto le altre coppie. Tutto in una stagione con solo 11 tornei, questo lo rende difficile. "

“Forse è anche perché eravamo giocatori troppo diversi. Guarda Franco oggi cosa sta facendo con Ruiz. Con me non si sentiva così a suo agio. Imparo da ogni compagno di squadra e so che non giocherò più con un giocatore che ha le caratteristiche di Franco ”.

"Suonerò finché mi divertirò"

Lorenzo Lecci Lopez: Se ti piace Bela, ti restano almeno 6 anni nel padel professionale. Hai la forza mentale e fisica per andare avanti così a lungo?

Sanyo Gutierrez:"Penso che oui. Amo giocare, ma vorrei poter essere competitivo. Non ho intenzione di dire oggi che smetterò tra 8 anni perché dipenderà dal livello. Se tra 4 anni vedo che sono sopraffatto, non giocherò per soffrire. Ma suonerò finché mi divertirò, e penso che sarà molto tempo perché mi piace giocare. (ride) "

sanyo-gutierrez-finales-adeslas-madrid-open-2021-_dsc3777-copia-1170x658

"Coello e Tapia farebbero un'ottima coppia"

Lorenzo Lecci Lopez: Chi ha più futuro, Coello o Tapia?

Sanyo Gutierrez:"Tapia è un fenomeno. Ha già vinto tornei, una finale Master. È la nostra grande speranza Argentina. Mi piacerebbe che continuasse a migliorare, perché è uno di quelli che rimarrà quando i "vecchietti" che siamo andranno. "

"Coello è solo all'inizio, ma mi piace molto. Mi allenavo molto con lui e quando l'ho visto ho subito pensato che sarebbe stato pericoloso. Sarebbero molto bravi insieme. "

Lorenzo Lecci Lopez: Qual è la tua opinione sul “punto de oro”?

Sanyo Gutierrez:"Penso che sia un grande successo. All'inizio non mi piaceva e non ero d'accordo, ma penso che sia una buona cosa. Sai che il gioco sta per finire e provoca qualcosa di molto bello nello spettatore. Tutti si fermano a vedere il punto de oro ". 

Lorenzo Lecci Lopez: Chi è il giocatore e la coppia del circuito femminile che più ti impressiona?

Sanyo Gutierrez:"Penso che Aranza Osoro sta giocando molto bene quest'anno con le due vittorie sul Martas. Secondo me, questa è la grande sorpresa ".

“La mia coppia preferita è Paula Josemaria e Ari Sanchez e sarà molto forte anche se ha perso facilmente la finale. Ovviamente anche Salzar / Triay e Gonzalez / Sainz, ma penso che la formula Josemaria / Sanchez sarà molto buona ".

Le padel nel mondo

Lorenzo Lecci Lopez: Come la vedi sviluppo di padel in Argentina, che ha recentemente sperimentato un nuovo boom ?

Sanyo Gutierrez:"Il padel L'argentino ha il vantaggio di avere ottimi allenatori. Il primo paese di padel era l'Argentina. Il problema dell'Argentina è il nostro économie. Per un giocatore argentino, se non viene aiutato economicamente, è molto, molto difficile venire a giocare in Spagna. Dobbiamo aiutarli perché ci sono grandi talentie non solo in Argentina, ma anche in Brasile, Paraguay, Messico ".

Lorenzo Lecci Lopez: Come la vedi padel francese ?

Sanyo Gutierrez:"Il padel Il francese crescee ha ancora molto margine di miglioramento. Questo è solo l'inizio, ed è un paese che ha un grandissimo potere, soprattutto con la storia del tennis, e penso che La Francia ce la potrà fare padel qualcosa di molto grande. Da lì emergeranno grandi giocatori. Quelli che sono già lì hanno fatto enormi progressi, e permetteranno ai giovani che verranno dietro di poter praticare questo sport ".

Lorenzo Lecci Lopez: Qual è la tua opinione sull'incredibile crescita di padel in Svezia ?

Sanyo Gutierrez:“Sono stato in grado di andare in Svezia con Bela, e francamente non potevo crederci. Siamo andati in un club che aveva 13 campi e tutto era pieno fino alle 22:XNUMX. Il manager del club ci ha mostrato l'occupazione degli altri suoi club e tutto era pieno. Stiamo parlando di più di quaranta tribunali! Non ci credo. La crescita è molto, molto rapida. "

 

Sanyo: "Bela è il migliore"

Lorenzo Lecci López

Dai suoi nomi possiamo intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un plurilingue appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per adorazione sono le sue due gambe. La sua ambizione è quella di coprire i più grandi eventi sportivi (Giochi Olimpici e Mondiali). È interessato alla situazione di padel in Francia e offre prospettive di sviluppo ottimale.

tag