Affrontiamo un tema importante per a migliore difesa. La posizione del corpo vicino al suolo pur essendo piegato potrebbe consentirti di prendere iliniziativa da sfondo della pista.

La difesa del padel è uno dei pilastri importanti. Un giocatore di paddle deve fare il minor numero possibile di errori per piazzare il suo gioco e infine arrivare e prendere la rete con il gioco offensivo.

Errori comuni

Quando siamo in fondo alla pista, tendiamo a rimanere in alto sulle gambe, rigidi e passivi. Questa posizione significa che il nostro tempo di reazione sarà un po 'più lento perché i nostri talloni toccano il suolo. Essere rigidi, dritti come un paletto renderà approssimativa la tua regolazione. Immagina un'auto senza ammortizzatori ...

Finalmente il tuo pala. Un pala oscillante, con una preparazione troppo alta o una testa di racchetta verso il suolo, complica la difesa. Sta a te decidere se vuoi effettuare scatti precisi ed efficaci.

Cosa fare?

Inizialmente, sii in una posizione flessa, avvicinando il baricentro al suolo, le gambe divaricate rispetto alla larghezza delle spalle e l'estremità posteriore (glutei) bassa. Con questa posizione di attesa guadagnerai reattività perché il tuo corpo è già in allerta, sarai in grado di accedere molto rapidamente alle palle di difesa che sono generalmente palle basse e soprattutto sarai molto meglio posizionato.

Ma cosa succede se il rimbalzo della palla è alto?

Nessun problema. Troverai molto più facile giocare a palle alte quando inizi da una posizione bassa rispetto a viceversa.

Il lavoro del pala

Quando si lavora con palline basse e per evitare il controllo 0, ecco i nostri suggerimenti. Prima la preparazione. Ricorda di preparare il tuo pala all'indietro il più rapidamente possibile, in modo che il tuo cervello abbia il tempo di dedicarsi al posizionamento, alla digitazione ecc. Questa preparazione deve essere bassa, sotto la cintura e con un angolo massimo di 90º rispetto al lunotto. Se riesci a posizionare tutti questi elementi, la tua difesa sarà efficiente e precisa quando puoi andare avanti.

E se dovessi arretrare?

E sì, a volte non possiamo colpire la palla in avanti. Siamo in una posizione di difesa e dobbiamo ritirarci all'impatto. Questo accadrà durante i ritorni di servizio che toccano il finestrino laterale o in un punto esteso in cui i tuoi avversari sono riusciti a farti uscire dalla tua zona di comfort.

L'idea è di rimanere sempre con questa posizione bassa sulle gambe, ma questa volta il tuo pala verrà a puntare il terreno per farti uscire da questa situazione con un pallonetto. Semplice, efficiente e soprattutto ti fa risparmiare un po 'più di tempo per scrivere.

per riassumere

La difesa del padel diventa efficiente, precisa e ti consente di avere il controllo della palla quando le gambe sono piegate. Quindi la preparazione del pala sotto la cintura e molto rapidamente ti permetterà di giocare con precisione quando finisci in avanti e con un pallonetto quando vai indietro.

Julien Bondia

Julien Bondia è un'insegnante di paddle a Tenerife. È il fondatore di AvantagePadel.net, un software molto popolare tra i club e i giocatori di paddle. Editorialista e consulente, ti aiuta a giocare meglio attraverso i suoi numerosi tutorial padel.