La Federazione francese di tennis, la cui bellissima storia è stata scritta dal 1920, compirà 100 anni il 30 ottobre. Ma la conosci davvero? Scopri di più su questa grande istituzione, decisamente rivolta al futuro ma ispirata al suo passato, in occasione del suo centenario (opuscolo allegato): una FFT al servizio del tennis e delle discipline associate in Francia ea livello internazionale; una FFT impegnata in una disciplina divertente aperta a tutti; una FFT responsabile che viene mobilitata attraverso il suo intero ecosistema.

Il 30 ottobre 1920, dopo lo scioglimento dell'Union des Sociétés Françaises de Sports Athlétiques (USFSA), fu creata la Federazione francese di tennis da prato, che divenne la Federazione francese di tennis nel 1976, che poi riunì le commissioni sportive. le più apprezzate della fine del secolo: rugby, calcio, atletica e, naturalmente, tennis. Poche settimane dopo, Henri Wallet assumerà la guida della Federazione, per diventarne il primo presidente.

Da 100 anni la FFT contribuisce all'evoluzione della pratica del tennis in Francia e nel mondo impegnandosi costantemente a essere in sintonia con le sfide del suo tempo e promuovere l'eccellenza sportiva. Supporta anche lo sviluppo di altre discipline con gli appassionati di sport con racchetta, come padel, beach tennis e palmo corto.

In occasione di questo centenario, la FFT desidera rendere omaggio ai dirigenti, ai presidenti dei club, ai giocatori ma anche ai volontari che hanno scritto la storia della Federazione oltre a quella del tennis. Infatti, se il tennis è oggi lo sport individuale più praticato in Francia con quasi un milione di licenziatari, la FFT lo deve a tutte queste donne e uomini che hanno lavorato per 100 anni per promuoverlo disciplinato. Oggi, quasi 7 club affiliati alla FFT e 500 volontari, che mettono la loro passione al servizio della Federazione e garantiscono il successo del tennis in Francia.

La FFT ha voluto celebrare questo centenario attraverso diverse operazioni durante l'anno:

- La FFT e il Post svelano un file timbro da collezione in edizione limitata, recante l'effigie di Suzanne Lenglen, figura senza tempo del tennis e campionessa d'eccezione. Questo francobollo, disponibile dal 2 novembre 2020 in alcuni uffici postali, può essere scansionato da un telefono cellulare (tramite l'app SnapPress / ARGOplay) per rivivere in video la storia della FFT.

- La FFT ha immaginato una serie senza precedenti di podcast mensili sul suo sito web www.fft.fr per condividere la sua storia con il grande pubblico e discutere le prospettive per il suo futuro. Nella prima puntata, la FFT, ad esempio, ha dato la parola a due giocatori con licenza, quasi centenari, per i quali il tennis è lo “sport della loro vita”.

- Una mostra rendere omaggio ai giocatori che hanno segnato la storia del tennis francese è da scoprire alle porte del Centro Nazionale di Allenamento, Porte Molitor (75016 Parigi).

- Canali FFT vestirà i colori del centenario in occasione del 30 ottobre 2020.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.

tag