Spesso è un obiettivo per i dilettanti, giocare con la stessa classe di Agustin Tapia per esempio, ma non possiamo essere un bravo padel senza avere una tecnica perfetta?

Spesso, quando uno studente ha un po 'di difficoltà nell'assimilare una tecnica, il suo allenatore si offre di filmarlo eseguendo le sue raffiche, Bandeja e altre "bajadas de pared"! Il giocatore dà tutto, scompone i suoi gesti, a volte anche prendendo se stesso per un professionista, per essere il più impeccabile possibile in video.

Poi arriva il momento di guardare il video, ed eccolo! Ce ne rendiamo conto la realtà è molto diversa da quella che immaginavamo. Gioco di gambe approssimativo, scioperi in ritardo, finali sciatti, preparazioni eccessivamente grandi ecc. Non sembriamo davvero Ale Galan ...

Sguardo Ale Galan

 

Trovare quasi tutti i giocatori di padel amatoriale che ha preso lezioni ha attraversato questo momento di disillusione. È così brutto? Certamente no. Qualunque sia lo sport, per acquisire una tecnica impeccabile, è quasi essenziale aver iniziato da bambino, e se i giocatori di tennis sono generalmente piuttosto eleganti su a padel, questo è raramente il caso di coloro che iniziano il padel adulti senza esperienza negli sport con la racchetta.

Soprattutto, tecnica impeccabile non significa necessariamente prestazione. Jci ha detto uan Martin Diaz nella sua intervista che aveva una tecnica molto buona nel tennis essendo giovane ma che non ha vinto una partita! Quante volte ti sei detto davanti a partite di tennis professionistico che il diritto o il rovescio di questo e quello è orribile?

Nel genere atipico, Fabrice Santoro era 17esimo nel mondo tennista con un diritto a due mani, ma non proprio consigliato! Quindi ovviamente tutti vorrebbero avere in pista la classe di un Agustin Tapia o di una Ale Galan, ma questo deve essere un obiettivo primario?

In ogni caso, questo non dovrebbe essere un motivo per prendere l'iniziativa. Cerca di migliorare il più possibile la tua tecnica, ma in nessun caso dovresti svalutare perché il tuo gioco non è così bello come vorresti. La tecnica è solo un aspetto della performance e, piuttosto che sacrificare tempo per cercare di renderla perfetta, a volte ha più senso lavorare sul proprio fisico o sulla propria mente e lasciare in atto una tecnica che potrebbe non essere ottimale, ma che funziona bene.

Tra i professionisti, lo notiamo se certe basi sono ovviamente rispettate, alla fine tutti i giocatori hanno una propria tecnica. Ad esempio, su palle alte, un Paquito Navarro piegherà sistematicamente il gomito e userà il suo tipo di vibrazione del polso, quando un Fernando Belasteguin colpirà il tipo di braccio teso Bandeja.

Tecniche diverse per qualità diverse, alla fine entrambi funzionano, e questi due giocatori sono riferimenti del loro sport. Quindi rimani fiducioso nel tuo gioco e non sacrificare colpi che ti fanno guadagnare punti in una partita per un ideale estetico troppo difficile da raggiungere!

 

 

 

 

Xan è un fan di padel. Ma anche il rugby! E i suoi post sono altrettanto incisivi. Preparatore fisico di diversi padel, scopre post atipici o tratta argomenti di attualità. Ti dà anche alcuni suggerimenti per sviluppare il tuo fisico per il padel. Chiaramente, impone il suo stile offensivo come sul campo di padel !