Gli sport collettivi saranno vietati almeno fino al 21 giugno e non potranno quindi riprendere dal 2 giugno anche se ci si trova in un'area verde.

Padel, sport collettivo o no? Una domanda particolarmente importante dopo il discorso di stasera del primo ministro Edouard Philippe.

Dovremmo considerare il padel come uno sport collettivo allo stesso modo del calcio? Questa è una domanda a cui la Federazione francese di tennis e il Ministero dello sport dovranno rispondere rapidamente.

Perché a seconda della sua decisione, il ritorno alla normalità potrebbe essere posticipato dal 2 al 21 giugno (almeno).

A nostro favore, il ritorno del padel a 4 presso i nostri vicini europei. Anche il discorso del Primo Ministro è rassicurante. L'International Padel Federation ha già espresso il suo parere sulla ripresa del padel a 1 ... La Federazione Italiana Padel ha ri-autorizzato il padel a 4 ... Sulla carta, tutte le luci sono verdi.

Per tornare al discorso del Primo Ministro e alle conseguenze sul padel, vai QUI.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.